[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Gnam. Bucatini all'rorigano ( o bucatini "arrecanati)



E' una ricetta di famiglia, molto buona in periodo estivo, con i pomodori
freschi pelati e privati dei semi (preferibilmente quelli tipo San Marzano),
origano, pane grattugiato, formaggio pecorino grattugiato, bucatini spezzati
(ma andrebbero meglio i "regina" spezzati),sale, olio d'oliva extravergine e
basilico fresco.
Si può fare anche d'inverno, con i pelati fatti in casa, cioè messi in
estate in vasetti ermetici e fatti bollire a bagnomaria e conservati. In
mancanza si possono usare anche i pelati in scatola comperati al
supermercato, di buona qualità, e il basilico surgelato, ma forse non è
proprio la stessa cosa.
-Salare i pomodori pelati tagliati a filetti (tranne alcuni per la
copertura, tagliati solo a metà) e metterli a gocciolare in un colabrodo.
- In una terrina mischiare il pane grattugiato un po' grossetto, il
formaggio pecorino grattugiato e l'origano (le quantità secondo i gusti, per
esempio, 60% pane grattugiato, 20% formaggio e 20% origano).
- Preparare il basilico ben sciacquato e l'olio evo.
-Far bollire in acqua ben salata i bucatini spezzati lasciandoli molto al
dente e scolarli un po' umidi.
-In un tegame fare sul fondo uno strato di pelati, un po' di basilico, un
po' di olio evo, un po' del composto di pane grto, origano e pecorino,
fare poi uno strato di bucatini condito sempre con un po' di olio
evo,composto e basilico. Continuare con gli strati alternando pomodori e
bucatini fino a che la pasta è finita. Terminare con uno strato di pelati
tagliati a metà e con la parte concava verso l'alto, sul quale ancora
spargere il composto ed irrorare con olio evo.
 - Mettere in forno ben caldo fino a quando lo strato superiore sarà ben
gratinato.
Attenzione: Regolare bene il sale ( il piatto potrebbe risultare troppo
salato o troppo insipido) e l'olio che deve essere abbondante, ma non
eccessivo.
Buon appetito! Rosanna.