[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: CHE MI PUO AIUTARE



On Mon, 16 Oct 2000 11:17:28 GMT, "Sylvia" <sylvianasr@hotmail.com> wrote:

>Grazie a voi due. Esatto, mia figlia dice che forse era carna, non sa bene
>cosa c'èra ma dice che erano buone.

Tua figlia e' una buongustaia. 
La ricetta non e' mia ed e' stata postata da Stefi qualche mese fa, ma e'
buona. Premetto che la cosa piu' difficile da trovare sono le olive in
salamoia della qualita' ascolana che sono molto grosse.
Ed ecco la ricetta:

Ciao. Ti invio entrambe le ricette premettendo che bisognerebbe usare
olive denominate, appunto, "tenere ascolane". Allora

OLIVE ALL'ASCOLANA
Ingredienti per 6 persone:
100 olive, gr.300 carne magra di suino, gr.100 carne magra di vitello ,
gr.100 petto di pollo, gr.100 tacchino, gr.150 parmigiano reggiano,
uova, olio d'oliva, vino bianco, cipolla, carota, sedano, pane
grattugiato, sale q.b., noce moscata

rosolare la cipolla, la carota ed il sedano tagliati a dadini.
Aggiungere le carni tagliate a tocchetti,  e quando saranno rosolate,
spruzzate di vino bianco. Lasciare cuocere 10 minuti. A cottura
ultimata, passare le verdure e le carni al tritacarne. Legare l'impasto
con le uova e aggiungere il parmigiano, la noce moscata. Togliere il
nocciolo alle olive tagliandole a spirale iniziando dal picciuolo.
Riempire con la farcia l'oliva ( la farcia deve prendere il posto del
nocciuolo). Ricomporre le olive, passarle nella farina, poi nell'uovo
battuto e quindi nel pane grattugiato.  Friggere le olive così preparate
in abbondante olio extravergine di oliva bollente. Quando saranno
dorate, toglierle dalla padella e sgocciolarle per servirle ben calde.

Ciao.
Sergio.