[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: GNAM: zuppa di orzo, funghi porcini e speck



"Consy" <consy@NUNROMPEconsy.it> wrote:

> Ho comprato una di quelle confezioni semi-pronte di zuppe, contenente circa
> 250g di orzo perlato e un po' di funghi porcini secchi (pochini, a dire la
> verita').

TONF!!!

Con un po' piu' di tempo, suggerisco questa zuppa che ho ricostruito dai
ricordi di quella che faceva la mia Baba (la nonna polacca). Solo un
avvertimentoi: l'orzo e' mooooolto diuretico, quindi se lo mangiate di
sera... insomma...

INGREDIENTI x 6
1/2 kg di orzo perlato
1/2 etto di lardo (optional: va bene anche pancetta affumicata, speck o
quel che vi pare)
1 carota
1 costa di sedano
1 cipolla
1 grossa patata
1 etto di funghi secchi
2 dl di latte (personalmente latte di capra, e non vi sto a spiegare il
perche').

PREPARAZIONE
Sciacqua per bene l'orzo.
Metti a bagno i funghi in una ciotola.
Fai un battuto col lardo (o olio ev) e le verdure fatte a pezzetti (NON
tritate).
Aggiungi l'orzo, sala, copri con almeno il doppio di acqua e porta a
ebollizione.
Dopo mezz'ora aggiungi i funghi scolati (buttando via l'acquaccia
nerastra!) e la patata pelata e fatta a dadini.
Dopo un'altra mezz'ora aggiungi il latte, fai riprendere bollore e spegni.
Scodella nei piatti, lasciando li' una decina di minuti prima di servire.

NOTA:
Il piatto risulta vellutato, gradevolissimo al palato, nutriente e di
facile digeribilita'. Anche se qualche maiale, di cui non faccio il nome,
ama condire il tutto con pezzotti di fontina buttati nel piatto a filare.
Personalmente disapprovo.

O=:-)
marco