[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

* Il ciambellone di mamma...



Il dolce che io definisco tra
i piu marchigiani:

IL CIAMBELLONE

che per la gioia di grandi e piccoli si gusta tutto l'anno, in qualsiasi
momento della giornata, con il latte o con un buon bicchiere di vino...
quando andavo per case di campagna, sempre c'era una fetta di ciambellone...

mia mamma ed io lo facciamo cosi:

in una scodellona sbatto 5 uova intere, unisco 400 grammi di zucchero e
quando Ŕ ben sciolto e spumoso il tutto unisco 200 grammi di burro fuso a
bagno-maria, ma non troppo caldo. Mescolo il tutto delicatamente, ed
aggiungo un bicchiere di latte e, sempre mescolando, aggiungo poca per volta
la farina (1 kilo) e quindi un bicchierino di mistrÓ, generoso
bicchierino... a piacere potete mettere canditi spezzettati, buonissimi
quelli di cedro!!! oppure uvetta passa, ammollata, asciugata e passata nella
farina... aggiungo la grattatura di due limoni ed il succo stesso, un
pizzico di bicarbonato e un pizzico di farina setacciata assieme ad una
bustina di lievito Angelo... Lavoro con energia per pochi minuti e metto in
una teglia imburrata ed infarinata a cuocere in forno a 170░  dopo aver
ricoperto il ciambellone con graniglia di zucchero...