[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

* San Valentino... alcune idee!!!



Ayer solamente, tus manos me acariciaban.
Ayer solamente, tu piel en mi piel estaba...

Solo hoy, sin tu caricias, espérandote.
Solo hoy, sin tus besos, extranàndote.

Solo hoy, solo recordàndote...
(Eduardo Balducci Rossi - Argentina - Poemas y una Historia de Amor)

 Due flute di Franciacorta Rosé Demi-Sec '95 Villa...

Guardo i suoi occhi, le accarezzo la mano...

* Tortino di verdura su crema di pomodoro fresco...

Il sentimento trova la sua espressione nei colori e nelle fragranze di
questo tortino, semplice e gustoso nel momento in cui, al taglio, sprigiona
tutto il suo bouquet...
Una zucchina ed un peperone rosso, un porro ed una costola di sedano, una
patata... affetto finemente tutte queste verdure, le faccio sudare in poco
olio buono, brevemente... le condisco con sale e pepe bianco... sfumo appena
con un goccio di vino bianco...
Preparo due stampini per budino, li ungo con olio, passo poco pangrattato...
stendo a strati le verdure, premendo per bene... metto in una teglia con un
poco d'acqua, poi in forno per 15 minuti a 180°... intanto preparo due
pomidoro rossi e sodi, li pelo, tolgo i semi, li metto a pezzettoni in un
frullatore con un pizzico di sale e due gocce di tabasco... frullo
aggiungendo 2 cucchiai di olio buono... stendo la salsa ottenuta sul fondo
di un piatto bianco... il rosso, l'amore... sformo i tortini al centro del
piatto, a lato metto un ciuffetto di profumato basilico...
Nulla di meglio di un Tocai Collio Pardes '97 Schiopetto...

Prendi la mia mano destra.
Salvami dai legami mediocri
e dai sogni indolenti.
Che tutti quelli che dormono si sveglino
per vedermi nella mia trionfale impotenza
davanti alla tua muta maestà.
(Rabindranath Tagore - Calcutta - Poesie d'amore)

* Un ciuffo di spaghetti con salsa di zucca e pesce spada...

Un ciuffo di spaghetti come il ciuffo dei tuoi capelli che accarezzo...
Prendo una fetta di zucca gialla, tolgo la buccia e la cubetto piccola
piccola... poco burro e la faccio stufare in una padellina inaderente...
intanto cubetto anche una fetta non grande di pesce spada... preparo in
un'altra padella dello scalogno tritato finissimo che faccio appassire in
olio buono... metto dentro il pesce spada, faccio insaporire per bene, sale,
pepe macinato al momento, un pizzico di origano, una fogliolina di
mentuccia... unisco la zucca che è cotta... lessati gli spaghetti, li salto
in padella con un mestolino di acqua di cottura della pasta...
Un nonnulla di parmigiano... un soffio... un bacio...
Un Verdicchio Le Case '98 Bonci è il complemento ideale per questo piatto...
delicato e strutturato nell'insieme...

Dormi sopra il mio seno,
senza pena né amore...
Nel tuo sguardo leggo
l'intimo torpore
di chi conosce il nulla-essere
di vita, gaudio e dolore.
(Ferdinando Pessoa - Portogallo - Poesie)

* Nodino di vitello alle mandorle dolci con insalata di grassello...

Prendo due nodini di vitello, li infarino e li cuocio in burro e salvia,
salando e mettendo del pepe macinato al momento... dorati che sono da ambo i
lati, spruzzo con un bicchierino di buon brandy, aggiungo un pugno di
mandorle dolci, sbucciate, ed un cucchiaino di senape di Digione...
Fiammeggio il tutto e cuocio ancora per 5 minuti... intanto preparo una
ciotola con del grassello (soncino o valerianella) condisco con il succo di
mezzo arancio, sale ed olio buono, un cucchiaino di aceto balsamico
tradizionale di Reggio dell'Acetaia San Giacomo... accomodo il nodino nel
piatto con a lato il grassello... ancora un goccio di prezioso balsamico...
Il vino che propongo per questo piatto è il Viola del Pensiero '99 Sicilia
Vera...

Le coccole ed gli sguardi si fanno piu intensi... le mani si cercano, si
toccano, si prendono e si lasciano nel grande gioco dell'amore...

* Bavarese di arancia, salsa di fragole e kiwi...

Prendo 30 grammi di mele e le frullo assieme a 60 grammi di succo di arancia
filtrato... metto a bagno due fogli di gelatina in acqua fredda... ammollati
che sono li strizzo e li sciolgo in un tegamino con in due cucchiaiate di
frullato di frutta e 30 gr. di panna freschissima... monto altri 150 gr di
panna, vi unisco il frullato di frutta e la gelatina, il tutto in due
stampini foderati di pellicola trasparente... metto in frigorifero per
almeno tre ore... al momento di servire frullo 150 gr. di fragole e 150 gr.
di kiwi assieme al succo di un limone ed a 130 gr. di zucchero... lucido il
fondo del piatto con la salsa ottenuta, sformo la bavarese, guarnisco con un
cucchiaio di salsa...
Un vino che degusto volentieri con questo dessert è il Moscato d'Asti
Naturale Paolo Saracco...

Queste ricette e questi attimi sono meditazioni di giorni, sono sensazioni
personali che voglio regalare... che servano anche a voi per stare un giorno
insieme..
--
RoDante da Fano
Lo Chef errante...

....mi vuoi a cucinare in casa tua?
scrivimi: lochef@rodante.it
ICQ #13537539