[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: * Maionese....



"Aga" <castellano2@libero.it> ha scritto nel messaggio
news:9694s9$giv$1@fe2.cs.interbusiness.it...
> Chiedo consiglio agli esperti: quale maionese in commercio si avvicina -
> dico si avvicina - come qualità a quella fatta in casa?
>
> Suvvia non fate quella faccia... abbiate pazienza!
>
> GRAZIE!
>
> Agata


ciao Agata... bel nome il tuo...

dunque, per rispondere al tuo quesito c'è solo una parola: Nessuna!!!
ed è talmente semplice e veloce farla in casa che non vale la pena provare
altre soluzioni...

la ricetta? uova, olio, base acida (limone o aceto)

le mie maionesi? si, io ne faccio di diverso tipo ed aroma...
il concetto base è incorporare aria all'emulsione di uova e olio...
quindi:
3 uova, solo il rosso... tre pizzichi di sale, iniziare a sbattere
delicatamente con una forchetta o una frustina... unire olio, un cucchiaino,
poi un altro, poi un'altro ancora... quando la salsa comincia a prendere
corpo, si puo iniziare a versare l'olio a filo... dolcemente... a questo
punto aumentare sia la velocità che l'energia del movimento frustifero... la
salsa si addensa ancora di piu e diventa spessa... alune goccie di limone o
di buon aceto di vino... oppure della senape... altra maionese è fatta con
purea di aglio... no didegno in quest'ultima un trito finissimo di
prezzemolo...
se poi volete lavorare una maionese con un pesto di capperi ed acciughe, o
un'altra con un pesto di basilico e pomodori... sono tutte maionesi atte a
meglio guarnire tartine o accompagnare pesci o carni bollite...

--
RoDante da Fano
Lo Chef Errante...
ICQ #13537539

Cogliere con ragione il bene che ci tocca,
e seguendo i piaceri a cui l'età ci invita,
gustar fin che si può il dolce della vita.
(Guillaume Colletet, Addio alle Muse)