[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Gnam: strozzapreti alla smarrita



Ed ecco che, preso il coraggio a due mani :-)), presento la mia prima
ricetta (dopo 2 anni di spudorato e bieco lurkaggio!) provata ed inventata
(?) oggi.
E' il primo piatto che cucino nella mia nuovissima casa in via della
Smarrita (non ridete vi prego!  tutto vero... si sa no, che noi romagnoli
siamo un po' estrosi?), per questo li ho chiamati "strozzapreti alla
smarrita". Dopo questa piccola prefazione passo alla ricetta:
ho soffritto un bel porro con un po' di olio evo, poi ho aggiunto un
peperone rosso (spellato a crudo con pelapatate, ihc docet!) tagliato a
pezzetti piccoli ed ho annaffiato il tutto con un po' di vino bianco;
un'aggiustatina di sale ed infine prosciutto cotto tagliato a cubetti
piccoli, a fine cottura ho aggiunto 2/3 cucchiai di acqua di cottura della
pasta e una spolverata di pepe. Nel frattempo avevo messo a bollire l'acqua
nella quale ho poi cotto gli strozzapreti. Scolata la pasta l'ho condita col
sughetto fatto, una spolverata di parmiggiano e gnam!
milena ( con le mani pronte...in attesa delle scucchiaiate di rodante e
susanq!)