[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Olive ascolane "veloci" (non tradizionali)



Cris <cristina.floridia@UffAbassilichi.it> wrote:
> a Fano..... in pizzeria ci hanno propinato delle oliveascolane
> sicuramente industriali. 
> C'avevamo la faccia da stranieri? Eravamo troppo lontani dal limite
> della zona oliveascolanevere?

Ciao,
bhé, sì, in effetti eravate già abbastanza distanti e comunque, se
proprio non si volessero fare secondo la ricetta tradizionale (che ho
già postato), c'è la versione veloce, pur sempre meglio di quelle
comprate congelate. Allora, premesso che da ogni 100 grammi di macinato
si ricavano circa 10 olive (mi sembra uno di quei problemi delle
elementari..:)..prendi mezzo chilo di macinato (tutto tranne vitello),
ci mescoli un uovo, prezzemolo, latte, sale, pepe, pangrattato,
parmigiano, e un formaggio molle (facoltativo, o basta aggiungere più
latte). Snoccioli a spirale le olive (dovrebbero essere il tipo tenere
ascolane, ma non so quanto siano diffuse) e le riempi con l'impasto. Le
passi nella farina, uovo e pangrattato e le friggi. O le congeli.
Capisco che non siano velocissime, ma se una sera fai le olive a spirale
e le immergi di nuovo nella loro acqua, poi il giorno dopo fai il
ripieno e le completi..bhé..ci sono ricette pure più impegnative!! ciao

Stefy