[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: qualcosa di veloce



> > La ricetta l'ho provata la sera stessa che l'hai postata e ti avevo
> risposto, subito il giorno dopo, dicendoti che concordavo con te sul fatto
> che pane tostato sotto e zuppetta sopra fosse da "godimento". Mi spiace
che
> tu non abbia letto allora i mie complimenti........

Come No! li ho letti :) ma non mi ricordavo fossi tu.

> Comunque...anchi'io la proporrei come antipasto quindi, forse  meglio
> abbinare  un secondo. x vedi tu.




Veloce potresti fare i

- Orata al forno con patate e funghi
- Calamari con crema di melanzane (ricetta trovata in rete che ti
ripropongo)

Orata al Forno con patare e funghi

Pulisci l'orata privandola di occhi/interiore/squame
gli fai dei taglietti sul dorso
Nello stomaco puoi mettere del rosmarino e un po d'aglio....o semplicemente
una fettina di limone, anche se con le patate stona


Pulisci le patate e le tagli per lungo (ottini degli ovali e non dei cerchi)
e puglisci i funchi affettandoli.
Mischi tutto in una scodella con olio sale aglio e paprika
disponi le patate sul fondo della terrina leggermente oliata, poi i funghi a
strato e poi adagi sopra le orate.
40/50 minuti ed  tutto prondo.

ps: io a volte bagno con vino bianco.

Oppure

Calamari con crema di melanzane
1) Pulite i calamari, tagliateli a met nel senso della lunghezza,
incideteli in senso verticale ed orizzontale e cuoceteli a vapore con sale e
pepe.
2) Cuocete in forno per 30 m le melanzane con la loro buccia, quindi
togliete sia la buccia che i semi e frullatele aggiungendo olio, limone,
sale e pepe.
3) Distribuite la polpa della melanzana sui piatti, adagiatevi i calamari
ancora tiepidi e decorate con le foglie di soncino.



Vedi tu