[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

* Funghetti d'Offida



Ho trovato due ricette che cercavo da non so quanto tempo!!Una è dei
funghetti d'Offida (un paese qui vicino, quello dove si fa "il bove
finto" a Carnevale...) e l'altra dei "Cellucci" (Uccelletti di
Sant'Antonio) tipica di Villa S.Maria (CH). I Funghetti sono durissimi,
ma mi piacciono da matti... Allora:

"750 gr di farina, 600 gr di zucchero, semi di anice.
lavorare la farina e lo zucchero e un pizzico di semi di anici con un
poco d'acqua, fino ad ottenere un impasto abbastanza consistente, con
cui formare palline di circa 2 cm di diametro, che si fanno asciugare
naturalmente per due giorni, al sole. Disporre quindi le palline una
accanto all'altra entro piccoli cerchi di metallo, in una teglia che le
contenga ben adeerenti, e introdurre in forno caldo (180°) per 30 minuti
circa. Il calore liquefà lo zucchero che emergendo va a riempire gli
interstizi fra i cerchi, assumendo un bel colore dorato, mentre la parte
rimasta dentro i cerchoi conserva il colore bianco. Si ha così la tipica
forma dei funghi, piacevolmente croccanti e presto durissimi quando sono
freddi, ma che ritrovano la morbidezza appena riscaldati"
ciao
        Stefi