[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: orata "all'acqua pazza"



On 9 Jul 2003 03:38:28 -0700, francesco.tatullo@poste.it (Raffafrancy)
wrote:

>Salve, cercavo la ricetta dell'orata o della spigola "all'acqua
>pazza", chi mi da una mano?Grazie!

E' una variante dell'originale "occhiata all'acqua pazza" dovuta alla
difficolta' di reperire questo pesce. Almeno da noi.

Mia moglie la fa ogni tanto, anzi a dire il vero la progenitura di
questa variante dovrebbe essere proprio la sua adattando quella
originale vista su Alice. 

Due orate da 3 etti cadauna
due spicchi d'aglio
Olio extravergine di oliva q.b.
peperoncino come ti pare
pepe come ti pare
pomodori pachino 300 gr 
Vino bianco q.b.
prezzemolo

Far colorire l'aglio nell'olio in una grande padella e metti i pesci. 
Bagnare con il vino bianco, far asciugare il vino e mettere i pomodori
a pezzetti insieme al peperoncino e al pepe
1/2 bicchiere d'acqua o piu' da aggiungere finche' non si cuociono i
pomodori e i pesci. Non far ritirare troppo il pomodoro.
Mettere il prezzemolo.

La ricetta, orate a parte, e' tipicamente marinara, si preparava sulle
barche dei pescatori.