[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

GNAM: melanzane



Melanzane alla tarantina:
Tagliare a metą in senso verticale 4melanzane e metterle per un po' in acqua
e sale.
Asciugarle e incrinate col coltello la polpa in tanti quadratini senza farli
staccare. Preparare intanto in una terrina un composto di 50 gr. di olive
nere snocciolate e tagliuzzate finemente, una manciata di capperi tritati,
sale e pepe. Distribuire il composto nelle fessure delle melanzane e, dopo
averle irrorate di olio, metterle a cuocere su una graticola. Prima di
consumarle, farle raffreddare.

Melanzane imbottite:
Sbucciare 3 grosse melanzane, tagliarle a metą per il lungo, svuotarle della
polpa  che, tagliuzzata, verrą soffritta in olio bollente e poi impastata
con 2 uova battute, pangrattato, un pugno di formaggio romano grattuggiato,
2 fette di mortadella trinciata finemente. Riempite il cavo delle melanzane
con questo impasto e condirle ancora con formaggio, sale, pepe. Mettere in
forno per mezz'ora.