[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

GNAM: Penne alla Nichita



L'altra sera, complice l'apertura domenicale della Standa e un attacco
di mancanza di fantasia, ho servito al mio pargoletto una bella
oratina alla griglia, che il piccolo ha fieramente disdegnato.

Ho provato un po' di martellamento psicologico, ripetendogli venti
volte che lui e' un bambino fortunato e che gli altri bimbi mangiano
omogeneizzati finche' non vanno a militare, mentre in casa sua non ne
sono mai entrati.  Niente! (forse perche' il pupo non sa ancora
parlare e quindi se ne strabatte delle mie considerazioni).

Archiviata l'orata gliela ho riproposta il giorno dopo in una forma
che probabilmente spiacerebbe a RoDante :-)))) ma che lui ha pappato
volentieri.

Prendo un padellino con un filo di olio e due fettine di aglio sottili
sottili, appena soffritte (per i grandicelli si potrebbe anche
abbondare).
Ci butto dentro la carne dell'orata un po' schiacciata, ma senza farla
diventare una pappetta, e la lascio saltare un minutino.
Ci verso sopra il succo di un mezzo arancio e faccio sfumare.
Nel frattempo ho preparato una porzioncina di pennette integrali, che
una volta cotte butto nel padellino facendole saltare quel mezzo
minuto per amalgamare ben bene.

Pofta buna!