[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

* torta rapida al limone



Per Gigi e chi non puo' usare il latte (spero che il burro per ungere la
tortiera sia tollerato).

Ti trascrivo la ricetta di una tortina di limone presa da un librino
Newton Compton, immagino che fatta con i limoni di Monterosso debba
essere sublime.  
Inoltre io l'ho fatta in uno stampo apribile da ciambelle, dato che
l'impasto e' poco in questo modo viene un po' piu' alta, ma fai tu...

2 uova
150 gr di zucchero
2 limoni
250 gr di farina
1 bustina di lievito in polvere (troppa per i miei gusti, forse una
volta le bustine erano piu' misere)
1 noce di burro
sale (io questo lo dimentico sempre, a che serve?)

In una ciotola, lavorate a crema i tuorli con lo zucchero. Ottenuta una
crema omogenea, incorporatevi gli albumi battuti a neve; poi aggiungete
la buccia grattugiata e il succo filtrato dei due limoni (io ho messo
solo il succo, della buccia dei limoni che trovo qui non mi fido).
Unite la farina e il lievito, cospargendoli a manciate (??? penso sia
meglio passare il lievito in un colino a maglie fitte).
Versate il preparato in una teglia unta di burro e cosparsa di farina e
cuocetelo in forno preriscaldato a 200, per circa mezz'ora (200 erano
troppi per il mio forno elettrico. A me e' rimasta un pelino cruda
dentro e moooolto marroncina fuori, ma tanto le ciambelle dello stampo
apribile si girano :-)))
La prossima volta incorporo gli albumi alla fine, voglio vedere se viene
un pochino piu' alta.

In ogni caso, e' durata mezz'ora in due (e dire che non siamo golosi di
questo tipo di dolci).

Ciao,

Anna MCM

-- 
"Hens even live longer in villages that have a mobile phone"
(da "Contact", rivista dell'Ericsson)