[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[GNAM] Code di gamberoni con asparagi e salsa d'arancia was Re: Scampi e Gamberoni



On Mon, 31 Dec 2001 18:57:58 GMT, Carlo Mayer <carlo_mayer@claps.it>
wrote:

>L'unico modo decente di cucinare dei gamberoni; li trovi cosi' in ogni posti

Mica vero. Avevo i vostri asparagi ancora belli chiusi, non sapevo
come servirli, e poi ho visto dei gamberoni stupendi al mercato dietro
piazza Maggiore. Di quelli grossi, ma grossi davvero che quasi
sembrano astici, di quelli di cui sento sempre parlare Sergio che mi
fa tanta invidia, e non ho potuto far altro che comprarli...
l'accostamento e' nato da solo. Ho decapitato i gamberoni lasciando il
carapace sulla coda, li ho saltati in padella con pochissimo olio,
aglio, brandy, succo d'arancia, sale e pepe alla fine. Giusto il tempo
che il sughetto si addenssasse un po' (neanche 10 minuti, facciamo 7 o
8) e poi ho messo le code in una ciotola di vetro, ho preparato una
base di burro e pochissima farina e ho addensato un po' il fondo di
cottura.

Poi ho preso i vostri asparagi (ottimi !!) li ho tagliati a meta' e li
ho disposti a croce nei singoli piatti, ho messo quattro gamberoni per
piatto negli spazi lasciati dalla croce e sopra la crema d'arancia e
brandy bollente. Ottimo sia l'accostamento dei sapori che il gioco
delle temperature: freddo per gli asparagi, tiepido per le code di
gamberone e bollente la salsa...

>Anna da Pordenone

JoE del rinomato Hotel Bossi Monocuscino