[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

gnam: ravioli d'anatra



premessa: domenica, lunedi e martedė ho sostenuta una dura lotta con un
febbrone (vinta dal febbrone peraltro) :-)) , mercoledė visto che la febbre
stava sempre lė ,ma io ero stufa di stare a letto ,a mo di cura per il
morale ho intrugliato cosė:

Ripieno di petto d'anatra  (x 2)

160/180 gr di petto d'anatra (pelle compresa)
30/40 gr di prosciutto cotto
30 gr di grana
1 o 2 tuorli per legare (dipende da quanto son grossi li ovetti ovvio :-)
qualche foglia di spinacio (tanto per il colore) :-)) (cotti e sminuzzati)
marsala
1/2 scalogno, 1 pizzico di maggiorana, 1 pizzico di dragoncello, 2
foglioline di alloro,burro , 1 pizzico di rosmatino tritato sottilissimo,
sale

appassito lo scalogno nel burro con l'alloro ho fatto saltare l'anatra
tagliata a pezzettini, ho salato, aggiunto la maggiorana ed il dragoncello
, il marsala e ho lasciato cuocere
cotto il pennuto l'ho macinato col cotto, aggiunto il grana ,gli spinaci e
il pizzico di rosmarino,ho legato tutto col tuorlo e via...
Io ci ho fatto dei ravioloni grossi, ma ovviamente va a gusto :-) che ho
condito semplicemente con burro e grana

Nota comica: la mia cavia dice che erano molto buoni... io non lo confermo
perchč quando ho assaggiato il ripieno per aggiustare il sale mi son resa
conto che.. non sentivo i sapori :-)) (per la serie mi č andata di
fondoschiena)

--
ciao, Bruna
ICQ 48577068