[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: cardamomo



Il giorno Sat, 9 Mar 2002 15:01:44 +0100, violinoo@libero.it (Stefi)
ha scritto:

>Compiti per casa per Gianmaria... Tema. "Lo sciroppo dei Gulab Jamun e

Nient'altro che sciroppo di zucchero ed acqua da aromatizzare con
qualche goccia di acqua di rose ( essenza) 

>l'impasto dei Besan Laddu dalla A alla

Farina di ceci macinata finissima messa a tostare a secco in pentola
girandola continuamente; massima attenzione; deve imbiondire e
cambiare odore; ci vuole buon olfatto, quello della farina cruda si
sente subito e man mano va perdendosi ed assumendo via via un
gradevole odore tostato ed il colore cambia dal bianchiccio avorio ad
un dorato chiaro; a questo punto si aggiunge zucchero e si mescola
ancora qualcje minuto per amalgamare, poi burro fresco e si spegne il
fuoco continuando a girare finche' il burro si e' amalgamato. Si
aggiunge cardamomo polverizzato ( 5-6 bacche private della buccia
esterna) A questo punto si aspetta qualche minuto che l'impasto
rovente sia a malapena maneggiabile e rapidamente si formano delle
palline ( come per le polpette) e si adagiano su un piatto.

Le proporzioni ?

per 400 gr di farina 1/2 kg di zucchero ed altrettanto burro.
( si' si' lo so, ma la ricetta e' cosi'...l'India e' Grassa)



>Z"...:)..Daiii...raccontameliii!!Eddai, eddai, eddai...
>ciao :)
>        Stefi 

-- 
Gianmaria