[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: Aragosta



Il Sat, 19 Jul 2003 04:57:23 GMT, "Giu-Pa" <p.zito@libero.it> ha
scritto:

>Vorremmo, per cortesia, qualche ricetta particolare x l'aragosta.

La  cottura va fatta  legando il crostaceo ben aperto ad una tavoletta
di legno ed immergendolo vivo in acqua bollente non salata, e
lasciandolo cuocere due minuti per ogni etto di crostaceo.

quindi tagliarla in 2 per il lungo, estrarre le uova  arancioni che si
trovano nel ventre e la sacca gialla che sta` in testa; spremere 1
limone aggiungere un pizzico di sale e un poco d'olio ed emulsionare
il tutto aggiungendo le uova ed il contenuto della sacca gialla.

Estrarre la polpa dal guscio tagliarla a fette e condirla con la
salsa. 
Semplice lapidario ed essenziale... 

si... ma ora voi la finite con la vostra acidita` estemporanea?  o vi
secco il calamaio...:-))) ?

Xyao

Umbo.
-- 
La liberta` incomincia 
quando dici ai pettegoli di andare 
a quel paese.   (R.A.H.)