[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

*Tonno alla maniera di Jalisco (Messico)




I post di Pietro sulla cucina mex mi hanno fatto ricordare
quest'ottima ricetta della zona di Jalisco, non lontano da Puerto
Escondido ( località sulla costa pacifica del Sud Messico, nota per il
romanzo di Cacucci e seguente film con un magistrale Abatantuono).
Hanno dei tonni formidabili, laggiù, e li preparano in vari modi, di
cui questo è uno, veramente appetitoso (provare per credere,
aggiustando la forza del chili secondo la vostra tolleranza, io lo
faccio molto piccante):

per 4:

quattro bei tranci di tonno fresco (ma si può fare anche col tonno in
scatola, purchè al naturale, *non* sott'olio)
un bel mazzo di prezzemolo 
una cipollona bianca o qualche scalogno (come dice Sylvia, scalogne)
peperoncini rossi  (chillies) piccanti
un mix composto da 3/4 di vino bianco e 1/4 di aceto bianco
(in totale un bicchiere pieno)
tre cucchiai di olio e.v.o.
aglio
sale 
2 patate medie, lessate al dentissimo e fatte a cubetti


Tritare la cipolla fine e farla appassire in un tegame di coccio con
l'olio e i chillies privati dei semi e fatti a listarelle.
Nel frattempo frullare insieme prezzemolo e aglio, precedentemente
tritati, insieme e mix di vino e aceto. Aggiungere il frullato alla
cipolla che imbiondisce, a fuoco vivo. Far ridurre per tre minuti.
Aggiungere la patate quasi lesse a cubetti e, dopo un minuto, i tranci
di tonno. Salare.Abbassare leggermente la fiamma. Far stufare con
coperchio (lasciando uno spazio aperto per far uscire il vapore)
finchè il tonno è tenero.

joaquim


PS: in Messico non si usa, ma io ho aggiunto al frullato una manciata
di capperi dissalati, sciacquati e strizzati, tritati insieme
all'aglio e prezzemolo. Ottimo.