[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: Cedri





GioIre wrote:

> Ciao a tutti !
> avete da propormi delle ricette con i cedri? Ho già quella dei
> canditi...vorrei provare nuove cose....mi aiutate?
> Irene@}-}-

Le ricette che seguono richiedono una preparazioe dei frutti, che vanno
ben scavati, e possibilmente leggermente livellati alla base perchè si
mantengano in equilibrio nella presentazione.

Sorbetto al Cedro

5 cedri
150g zucchero
alcuni savoiardi
1 albume
liquore al cedro o limoncello

Togliere la polpa a 4 cedri che sono stati "scoperchiati" tagliandoli
per il lungo (la calottina deve essere circa 1\3 del frutto), tenerli in
fresco.
Spremere la polpa, unendo anche quella del quinto cedro, aggiungere una
fetta di scorza intera, 250g di acqua e lo zucchero. Portare ad
ebollizione, mescolando fino a sciogliere lo zucchero, poi pegnere e
freddare.
Versare nella gelatiera il composto, senza scorza; quando inizia ad
addensarsi, aggiungere l'albume montato a neve soda, e terminare la
lavorazione.
Prima di servire, mettere sul fondo dei cedri un savoiardo (o del pan di
spagna avanzato) bagnato di liquore al cedro o al limone. e riempirli
col sorbetto.

Soufflé Caldo al Cedro

5 cedri
250 ml latte
1 baccello vaniglia
50 g zucchero
4 uova
35g farina
9 cucchiai maizena
3 cucchiai di succo di cedro
50g di polpa di cedro grattata

Scavare i cedri come nella ricetta precedente.
Preparare una crema pasticcera con il latte, 25g zucchero, i tuorli, la
farina e maizena.
Mescolarvi la polpa di cedro con il succo. Lasciare intiepidire.
Con gli albumi e lo zucchero preparare una meringa. Incorporarla
delicatamente alla crema e versarli nei cedri scavati. Cuocere nel forno
a 190° per 10- 12'.
Servire subito spolverati di zucchero a velo.

Un modo molto più semplice  per preparare dei desserts freddi e gustosi
è quello di cuocere delle salse con la polpa grattata dei cedri, poca
acqua e zucchero; con questa salsa si ricoprono poi fette di pan di
spagna o savoiardi, si ricopre ulteriormente con strati di panna e/o
mousse di cioccolato, e si termina con scorzette candite. Il cedro dà un
ottimo abbinamento con il cioccolato fondente.
Con i cedri si possono preparare anche delle buone confetture, oltre che
aromatizzare crema pasticcera, o anche creme al forno (creme caramel,
creme brulé); in questo caso è sufficente far bollire il latte o latte e
panna con della scorza intera, far riposare una mezz'ora, poi riportare
a bollore e seguire la ricetta tradizionale.
Ma la scorza o polpa del cedro può essere utilizzata (grattata) anche in
vinaigrette per insaporire insalate, o per il pesce.
Se la fantasia non manca....

ciao!
Claudio