[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: [gnam] Come risolsi la Apple Crumble (con la ricetta sul serio)



"AnninnA" <anna_libera@yahoo.es> wrote in message
news:9rep1k$st63m$1@ID-103926.news.dfncis.de...

> Allora, prima la ricetta del Crumble, che viene da un Gambero Rosso del
> novembre 1997:

Il troll spagnolo ha mandato il messaggio prima che fosse completo.

AhÝ va la receta (pa' ustedes):

per 6 persone appr.:
800 g di mele renette, 150 g di zucchero (ma io ne ho messo la meta'), 175 g
di farina, 125 g di burro morbido, 2 cucchiaini di cannella in polvere, il
succo di mezzo limone

Accendere il forno e scaldarlo a 180║.
Sbucciare le mele, pulirle, e tagliarle a tocchettini piccoli, che andranno
in uan ciotola. Aggiungere 50 g di zucchero (dice la ricetta; io la meta'),
un cucchiaino di cannella e il succo di limone. Mescolare bene con le
manine, e metterlo sul fondo di una pirofila un po' profonda (io uso una di
quelle pyrex ovale) imburrata; schiacciare un po', che' stia tutto
abbastanza livellato.
In una ciotola, setacciare la farina ed aggiungervi il resto dello zucchero
(per me. sempre la meta'), l'altro cucchiaino di cannella e il burro.
Mescolare ancora con le manine, come se si stesse facendo una pasta frolla
ma senza preoccuparsi troppo delle dita calde, ecc... si arriva ad avere del
briciolame, e cosi' deve rimanere.
Si sparge il briciolame sulle mele, si fa un po' pat pat con mani o
forchetta perche' stia livellato -ma non schiacciate troppo, deve rimanere
molto 'bricioloso'.
In forno, 45-50 minuti.

E' buono tiepido (caldo pure, ma ti ustioni la lingua), o anche freddo.

La ricetta della salsa, a parte.

Anna