[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: **Bomboloni fritti




SerSandy <sersandy@iol.it> wrote in message
84RJ7.121302$sq5.5842476@news.infostrada.it...
 qui in veneto li chiamano bomboloni....che vendono ai banchetti o al
mercato, qualcuno puo essermi di
> aiuto?


Preciso che io chiamo bomboloni i Krapfen ripieni o di marmellata o di
crema. Col medesimo impasto si fanno anche le ciambelle che dici tu. Ti
mando la vecchia ricetta che usava mia mamma quando ero bambina.

600 gr. di farina
30 gr. di lievito di birra
6 tuorli d'uovo
1 cucchiaio di zucchero
100 gr di burro
1/2 litro di latte
scorza di limone grattata
15 gr. di sale
Setacciare la farina e fornare una fontana. Mettere nel centro il lievito
sciolto in mezza tazza di latte appena tiepido, il burro fuso, lo zucchero,
il latte residuo, il sale e la scorza di lomone. Amalgamare bene il tutto
con le mani e quindi aggiungere il primo tuorlo d'uovo incorporandolo
all'impasto aiutandosi con un cucchiaio di legno e mescolando l'impasto dal
basso verso l'alto per una decina di minuti, aggiungendo via via il resto
dei tuorli.
La pasta deve essere lavorata molto ed Ŕ pronta quando si stacca dal
cucchiaio e dalla terrina.
Ora si lascia lievitare in un luogo riparato leggermente spolverizzata di
farina e coperta con un tovagliolo.
Quando sarÓ quasi raddoppiata di volume, rovesciare la pasta sul tavolo e
tirarla allo spessore di un cm.
Con un anello taglia pasta fare tanti dischi e nel centro mettere un
cucciaino scarso di marmellata di albicocche o crema. Sovrapporre un secondo
disco saldando bene facendo pressione con le dita. Lasciare lievitare una
seconda volta, riparandoli dall'aria. Quando li vedrai di nuovo gonfi,
friggerli in olio ben caldo avendo cura che il lato che poggiava sul tavolo
sia il primo a toccare l'olio. Cuocine pochi per volta e rigirali una sola
volta per lato.
A cottura ultimata li puoi cospargere di zucchero semolato o a velo, a
piacere.

Obbio che per fare le ciambelle, niente dischi ma "grissini" di pasta che
unirai per ottenere la forma voluta e niente ripieno.

ciao
laura