[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: pesce crudo su riso lesso



On Tue, 11 Dec 2001 10:24:09 +0100, "IH870"
<pflowerTOGLI@softhome.net> wrote:

>la prima e' che
>nessuna ha spiegato come fare il riso ed io sarei molto interessato

Niente di piu' facile.
Innanzi tutto ti serve del riso (giapponese) a grano corto. Lo devi
lavare _benissimo_ cambiando l'acqua piu' volte fino a che non esce
chiara. 
Per la cottura e' preferibile usare una pentola con un coperchio
pesante, io ne uso una di ghisa, l'importante e' che il coperchio
tenga bene. Usa quantita' uguali di acqua e di riso (al limite una
'nticchietta piu' di acqua, devi fare delle prove), metti in pentola,
chiudi il coperchio e porta a bollore. Dopo un paio di minuti che
bolle a fuoco normale abbassa la fiamma al minimo (non aprire mai il
coperchio) e fai cuocere per circa un quarto d'ora. 
Leva dal fuoco e metti un canovaccio fra la pentola ed il coperchio.
Lascialo cosi' un altro quarto d'ora.
Mentre cuoce mischia in una ciotola 4 o 5 cucchiai di aceto di riso
con 3 o 4 di zucchero e un cucchiaino o due di sale. Queste dosi vanno
bene per circa 3-4 tazze di riso.
A questo punto metti il riso delicatamente in un recipiente largo (ti
aiutera' a raffreddarlo) e mischia _molto_ delicatamente, usando una
spatola di legno con dei movimenti a taglio, un po' come quando si
incorporano degli albumi montati a neve in certe preparazioni
culinarie. 
Una volta mischiato prendi un bel ventaglio e ti metti li'
pazientemente a raffreddare il tutto.
Questo e' il procedimento che uso io, non so se sia proprio corretto
ma funziona benissimo :-)

--
Ciao,
Giovanni

Non sprecate tempo a cercare gli ostacoli: potrebbero non essercene -
F. Kafka