[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

GNAM [era Zafferano?]



Il Sat, 19 Feb 2000 09:38:12 GMT, Vitt <v.magni@iol.it> ha scritto:

|:>>Come si fa a distinguere lo zafferano vero da quello falso?
|:>>
|:>Oso? Oso!
|:> Facendo un risotto!
|:>:-)

E allora ecco la mia ricetta di "Risotto al profumo di limone"

per 4 persone.

300 g riso (vialone nano?)
mezza cipolla
30 g di burro oppure 3 cucchiai di olio evo (dipende dai gusti)
1 limone non trattato
1 bustina di zafferano
1 litro c.a. di brodo vegetale
sale e pepe q.b.

Far bollire il brodo. Grattuggiare la buccia del limone (solo la parte
gialla, mi raccomando!! ^___^), spremerne il succo e metterlo da parte.
Far scaldare in una casseruola 20 grammi di burro con la cipolla finemente
tritata facendola appassire senza farla colorire.
Aggiungere il riso, farlo tostare per 2 minuti mescolandolo continuamente.
Versarci sopra il succo di limone e, poco alla volta, il brodo bollente.
Continuare la cottura per 15 minuti circa mescolando di tanto in tanto. A
meta' cottura aggiungere lo zafferando sciolto in un po' di brodo bollente.
A fine cottura togliere la casseruola dal fuoco e cospargere il risotto con
la buccia di limone grattuggiata e un pizzico di pepe (se piace).
Aggiungere il burro rimasto e mescolare. Far riposare il risotto per 2
minutini e servirlo ben caldo!

Buon appetito!!!

Paperina*