[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

GNAM involtini di tacchino



ingredienti:

fettine di petto di tacchino sottili
pancetta coppata (ma altri insaccati potranno andare bene)
burro
semi di finocchio
aglio.

stendere le fettine di tacchino su un piatto bello largo, poi metterci
sopra le fette di pancetta e passarci sopra abbodanti semi di
finocchio e altri aromi a piacere.

tagliare dal burro bello freddo dei rettangolini sottili, diciamo dei
prismi a base quadrata il cui lato corto sia intorno ai tre
millimetri.  capito come, no?

metterli al centro del futuro involtino.

prendere uno spicchio d'aglio, tagliarlo a fettine sottili, le fettine
tagliatele in quattro.  mettete un po' d'aglio qua e la'.  non
esagerate, l'aglio non si deve sentire troppo, deve solo contribuire.

a questo punto potreste anche sagomare con un coltello ben affilato
gli strati che vrete preparato.

arrotolate gli involtini e fermateli con uno o due stuzzicadenti.

metteteli con un po' d'olio in una casseruola a fuoco lento.  il
concetto e' che il burro dovrebbe sciogliersi lentamente, amalgamare
il sapore del seme di finocchio e dell'aglio e trasportarlo attraverso
la pancetta al tacchino, che di per se' non e' che sia la carne piu'
saporita che ci sia.

magari durante la cottura potete bagnare con un po' di vino o di
acqua.

di contorno il riso in bianco basmati ci sta bene.
______________________________

dove vuoi essere mandato oggi?

______________________________

togliere .NOSPAM per spedire email