[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[GNAM] Insalata di mare e riso al nero di seppia.



Frugando nel freezer alla ricerca di una idea fresca per la cena, ho trovato
una busta da 500 grammi di insalata di mare precotta, la ho scongelata e
lasciata da parte. Mentre scongelava ho cotto 250 grammi di riso ribe
tostandolo senza nessuna aggiunta e versandovi sopra del brodo di pesce
(sempre di freezer) scongelato e portato a bollore. Dopo 15 minuti spento il
fuoco ho lasciato freddare il riso ponendo il fondo del tegame in acqua
fredda. Intanto ho preparato in una tazzina da te una salsina emulsionando
una bustina di nero di seppia, uno spicchio di aglio spremuto, un poco di
olio buono ed il succo di un limone del cortile. Ho mischiato il riso freddo
con l'insalata di mare ed ho aggiunto un pugnetto di rucola selvatica del
cortile, sciacquata e strappata a mano quindi ho versato la salsetta ed ho
rigirato per bene il tutto. Dopo un'ora e mezzo di riposo in frigo a tavola.
Non male. Certo con ingredienti freschi sarebbe stata un'altra cosa.....
pero'....:-)))

Ciao

Umbo.

P.S.

A pranzo ho sperimentato il pollo all'indiana di Gianmaria Fontana di
Sacculmino, sicuramente la mia esecuzione lasciava molto a desiderare, pero'
anche quello e' evaporato subito...:-)))