[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Cena rubata ai pesci



Sperando di poter andare a pesca domenica, avevo fatto rifornimento di cozze
e sardine.

Poi il tempo un pò così, la bambina raffreddata e pranzo dalla suocera non
mi hanno consentito di uscire.
Che fare con le esche?

Pulitina alle cozze, uso una spazzolina di rame, per intenderci quella che
serve a pulire le candele dell'auto e acquistata proprio per pulire le
cozze.
Successiva apertura in padellona con abbondantissimo aglio e prezzemolo.
Eliminazione del guscio e usato il tutto per condire la pasta (purtroppo
corta, così la bambina può mangiarla da sola, mentre le cozze sono finite
all'altro :-((  )

Sardine, tuffate 30 secondi in acqua bollente, per poterle spellare
tranquillamente.
Eliminazione di testa, coda, lische e pelle, praticamente ridotte a filetti.
Immerse in soluzione di succo di limone (90%) e aceto bianco, con due
spicchi di aglio a fettine.
Lasciate riposare in frigo per qualche ora, quindi eliminato il limone e
messe sott'olio per un altro paio d'ore.
Squisite

Ovviamente vermentino a volontà