[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Tortellini di Candy...





Ricevo da una cara amica di Ravenna e vi inoltro la ricetta dei suoi
tortellini... 

TORTELLINI

Ingredienti (per 6 persone):

Farina00 500 gr. - 5 uova - una fetta di lombo di maiale di circa 100
gr. - 60 gr di prosciutto stagionato magro - 60 gr di mortadella - 60
gr di parmigiano reggiano o grana padano grattugiato - un pizzico di
noce moscata - pepe a scelta.

Esecuzione
Per il ripieno: Cuocere il lombo di maiale in una padella inaderente
senza condimenti, quindi lasciarlo raffreddare bene e macinarlo
insieme al prosciutto ed alla mortadella. Evitare i frullatori,
rendono il ripieno un po' simile a "segatura".
Amalgamare insieme il macinato ottenuto, il parmigiano, la noce
moscata, un uovo, ed il pepe se lo si gradisce.
Per la sfoglia: impastare 400 gr di farina con le 4 uova al fine di
rendere l'impasto morbido e compatto (all'occorrenza aggiungere
eventualmente farina se troppo liquida o un altro mezzo uovo se troppo
dura).
Formare una mezza palla e lasciar riposare per almeno 20 minuti
avvolta in un foglio di nylon, avendo cura di non lasciare nessuna
parte esposta all'aria. (Questo serve a far sì che la sfoglia si tiri
più facilmente, ricordatevi di farlo sempre per tutte le altre ricette
dove c'è la sfoglia).
Stendere col matterello infarinandola quanto basta, fino ad ottenere
una sfoglia ben sottile.
Tagliare la sfoglia in strisce di 4 cm. circa, poi dall'altro lato in
modo da ottenere dei quadretti regolari.
Mettere al centro di ogni quadretto un pizzicotto di ripieno, poi
unire due lembi opposti.
Ora alzare leggermente il vertice del triangolo ottenuto, e
contemporaneamente tirare gli altri due lembi, avvolgendo il
tortellino attorno alla punta del dito ed attaccando bene i lembi fra
loro, cercando di ottenere la tipica forma.
Forse i primi non saranno perfetti, ma la bontà sarà identica!!!
Fare attenzione che la sfoglia non si asciughi troppo impedendo la
chiusura, se necessario nebulizzarvi sopra un po' d'acqua con un
qualsiasi spruzzatore per stirare. Meglio ancora, coprire una parte di
sfoglia col nylon di cui sopra, togliendolo solo man mano che si
procede  con la chiusura dei tortellini.
I tortellini così ottenuti vengono cotti nel brodo bollente per pochi
minuti e a fuoco basso per evitare la rottura.

Sublimi!!!

RoDante da Fano...