[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

GNAM Frittata in colonna



Ho deciso di conoscere meglio il lardo di Colonnata, e ho avviato una
sperimentazione personale.
Si inizia con il semplice: le uova.

per 4 ho sbattuto 6 uova freschissime con il solito pizzico di sale,
pepe nero e cucchiaio di farina.
In padella con abbondante olio ben caldo e, a cottura quasi ultimata, ci
ho sparso sopra de lardo di colonnata tagliato a straccetti sottili.

Beata semplicita'!!!! {:-)

Sembra una ricetta idiota, ma provatela.
Vi aiutera' a conoscere questo meraviglioso ingrediente che, a mio
giudizio, non va mai cotto ma soltanto intiepidito.
Se lo buttate troppo presto si rosolera' e perdera' il suo gusto
caratteristico, diventando una normale pancetta.
Ma non potete neanche buttarlo a cottura ultimata: non si fonderebbe con
la frittata.....

Ho visto che molti di voi conoscono gia' il lardo di Colonnata, ma ogni
volta che ho chiesto ricette per usarlo mi son sentito rispondere di
farci i crostini.
Sono buonissimi, daccordo, ma non riesco a credere che una tale delizia
si possa usare solo per coprire del pane come un fettato qualsiasi.
DEVONO esistere delle ricette che lo utilizzino al meglio.... tanto che
ho notizia di un cuoco francese che non riesce piu' a farne a meno.
Magari qualcuno conosce qualche ricetta di questo cuoco....
Io intanto continuo nella sperimentazione personale.
Vi terro' aggiornati......


--
Ciao!

Cactaceo
Minardi Supporter

ICQ 5889300

"Adesso ho espresso il cervello e bisogna che lo riposo"
By OTTUSANGOLO