[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: Gnocchi alla romana



gnamme! io sono un megafan degli gnokki alla romana!
combinazione qualche tempo fa ho cercato la ricetta originale
(ne esistono altre ma sono alterazioni) avendo deciso di imparare a
cucinarli.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Semolino: 250 g
Latte: 1 litro
Burro: 120 g
Parmigiano grattugiato: 50 g
Gruyére grattugiato: 1 cucchiaio
Sale 

Versate il latte in un pentolino con un pezzetto di burro e un pizzico di sale.
Appena arriva a ebollizione, versate a pioggia il semolino,
mescolando velocemente in modo che non si formino grumi.
Cuocete per circa 30 minuti, poi togliete il recipiente dal fuoco,
incorporate al composto un cucchiaio di parmigiano grattugiato e mescolate
fino a quando sara'completamente sciolto.
Trasferite il semolino in una teglia larga e bassa e livellate la superficie con
la lama di un coltello bagnata, formando uno strato alto circa mezzo cm.
Quando il semolino si sara' completamente raffreddato e indurito,
ricavate tanti dischi uguali con l'aiuto di uno stampino rotondo;
se non l'avete, usate un bicchiere da vino.
Appoggiate man mano gli gnocchi pronti su un foglio di carta oleata.
Accendete il forno a 200°. Imburrate una pirofila rotonda e disponetevi
gli gnocchi a centri concentrici sovrapponendoli leggermente e mettendo
tra uno e l'altro un po' del burro rimasto, fuso, e i formaggi grattugiati.
Quando tutti gli gnocchi saranno sistemati,
versate sulla superficie tutto il burro fuso rimasto e il gruyéere grattugiato.
Mettete la pirofila in forno gia' caldo e lasciate cuocere gli gnocchi per
15-20 minuti finche' in superficie si sara' formata una leggera crosticina dorata.
Servite gli gnocchi caldissimi nello stesso recipiente di cottura.

personalmente io non uso il burro, ma l'olio extravergina d'oliva per
farli più leggeri,
non vengono dorati in superficie, ma sono buonissimi lo stesso
bòn appetit!