[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

* Scampi alla buzara...



Gli Scampi alla Busara

Il termine busara era adoperato nel veneziano, per definire
"un'imbrogliata", un'intruglio, come riportato anche dal Pinguentini, dal
Rosamani ecc.

Alcuni, senza perņ citare le fonti, definiscono la busara il recipiente
coperto che i marinai usavano per preparare questi piatti.

La busara č nata con scampi del Quarnaro, in alcune zone viene fatta anche
con canocchie e con scorpena..... Io la facevo, quando possibile, anche con
i datteri di mare....

Per questi SCAMPI A LA BUZARA
preparate in una casseruola della quale avete il coperchio,
del buon olio di oliva, della cipolla e dell'aglio tritati, fate appena
rosolare e mettete dentro gli scampi ben lavati ed asciugati: coprite e
lasciate, a fuoco vivo, rosolare per 10 minuti circa.
Irrorate con un bel bicchiere di bianco secco e profumato, lasciate
evaporare a pentola scoperta, mettete dentro alcune cucchiaiate di salsa di
pomodoro fresca, peperoncino a piacere, pangrattato e quindi del prezzemolo
tritato.....


RoDante da Fano
Lo Chef errante...
se vuoi, vengo a cucinare a casa tua!!!
scrivimi: lochef@rodante.it
ICQ #13537539