[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

* melanzanoparty (con un po' di ritardo...)



Qualche settimana fa, approfittando di un giovedi tranquillo (era
_prima_ del trasloco...), senza fidanzato e in preda a forti voglie
melanzanesche, ho invitato a cena la susan.q e la sua meta' (non nel
senso che lui  la meta' di lei ^__^), e ho propinato ai due
poveretti, e al collega che ospitavo, il seguente menu'.

Ingrediente base: 2 kg abbondanti di melanzane lunghe, nere,
decisamente lunghe (anche + di 20cm) e poco larghe (dimensione massima
del diametro: 8 cm:  una condizione fondamentale per la riuscita)

Spuntare le melenzane dalla parte del picciolo, lavarle e tagliarle a
meta', ottenendo due tronchetti per ognuna.

Con il tronchetto che finisce a punta ho fatto le...

*** Melanzane ripiene
(mi sa che le avevo gia' postate ma magari era ai tempi in cui Romano
non aveva ancora attivato il suo meraviglioso servizio di indexing
delle ricette... quindi reposto)

Ingredienti della ricetta base (mi spiace per le dosi approssimative,
ma faccio sempre a occhio!):

- tonno al naturale o sott'olio, sgocciolato (diciamo un 300gr)
- spicchi d'aglio (un paio)
- sale
- eventualmente prezzemolo
- e le melanzane di prima, ovviamente (vanno bene anche se le trovate
piu' corte, stesso diametro, da usare intere)

Ingredienti della variante eseguita quella sera:
- capperi sotto sale
- olive nere denocciolate

Preparazione

Svuotare con l'attrezzo apposito le melenzane, badando bene di non
bucare la parte che finisce a punta (cosi' il ripieno viene meglio
contenuto), spruzzare all'interno del sale e metterle in piedi nello
scolapasta a perdere l'acqua (almeno mezz'ora)
L'interno delle melanzane va tagliuzzato messo in una ciotola, con il
tonno (sgocciolato) sminuzzato, gli spicchi d'aglio tritati,
pochissimo sale, prezzemolo tritatissimo e (aggiunta) i capperi
dissalati e tagliuzzati assieme alle olive tagiuzzate pure loro.

nota bene: potrebbe essere utile e veloce passare tutto al mixer, ma
NON le melanzane altrimenti il composto viene troppo cremoso e
diminuisce di volume, costringendovi a aggiungere altro tonno

sciacquare le melenzane, asciugarle e riempirle con il composto,
adagiarle in orizzontale su una capace pentola, mettere un goccino
d'olio, spruzzatina di sale, incoperchiare e cuocere circa 30 minuti,
rivoltandole delicatamente una sola volta a meta' cottura

sono buone sia completamente fredde (ma non di frigo!) che tiepide


Con i restanti tronchetti ho fatto le....

*** melanzane a barchetta (copyright del nome: mia madre, che  anche
l'autrice delle due ricette e che  stata contattata freneticamente la
sera del misfatto per avere delucidazioni su alcuni dettagli ^__^)

Oltre alle melenzane, gli altri ingredienti sono:
- pomodori rossi
- aglio
- sale
- origano
- a piacimento peperoncino
- olio

Ogni tronchetto va tagliato a meta' nel senso verticale, e poi in 2-3
spicchi ognuno.
Si lima un po' di polpa della parte interna, soprattutto se ci sono
dei semini (la polpa potrebbe essere utilizzata per aumentare il
ripieno della ricetta precedente, per esempio!), si fanno 1-2 tagli
per il lungo e diversi tagli in largo (1 ogni cm, cm e mezzo).
Le barchette si mettono in verticale nello scolapasta, cosparse di
sale, a perdere l'acqua (cosa moooolto importante perche' altrimenti
oltre a rischiare di essere amare, la perdono durante la cottura e
non carino) almeno per 1/2 ora.
Nel frattempo si scalda per bene il forno, diciamo a 200, forse di
piu'.
Lavare i pomodori, tagliuzzarli a pezzettini piccoli, unire il sale,
l'origano, l'aglio tritato, il peperoncino e olio. Mescolare bene gli
ingredienti.
Sciacquare e asciugare le melanzane, disporle con il lato della buccia
in giu', vicinissime tra loro, su delle teglie su cui avrete messo
carta da forno (o se non l'avete, teglie unte d'olio).
Cospargerle abbondantemente con i pomodorini conditi, avendo cura di
distribuire bene con un cucchiaio il composto.
Infornare finche' cotte (non piu' di mezz'ora).


Complementi della cena
Oltre ad avere spazzolato quasi tutto, ci siamo pappati anche una
bella fetta di torta di mele appena fatta, ancora tiepida ^__^

E ora vado a sgranchirmi le ditine, che con tutto 'sto scrivere ne
hanno bisogno ^___^

Baci!
--
ConsyDall'Ufficio
http://www.consy.it/consy
--> chi usa outlook avvelena anche te: digli di smettere <--
Rispondimi via SMS
http://www.smsatme.com/sma/sms.php?auth=:858:DD:05:A7:18AF