[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[GNAM] Ricetta difficile



Spaghetti all'amatriciana

4 persone
guanciale q.b.
pomodori pelati q.b.
pecorino romano grattugiato q.b.
spaghetti q.b.
acqua di rubinetto q.b.
sale grosso q.b.
sale fino q.b.
pentola q.b.
padella q.b.
scolapasta q.b.

Mettere l'acqua nella pentola, accenderci sotto il fuoco e portare ad
ebollizione. Nel frattempo mettere il guanciale tagliato a dadini nella
padella e far cuocere a fuoco medio. Quando il guanciale sara' rosolato
togliere l'eventuale eccesso di grasso ed unire i pelati, deprivati dei semi
e ridotti in poltiglia, salare con il sale fino. Salare l'acqua con il sale
grosso e buttare la pasta. Quando la pasta e' quasi cotta aggiungere una
manciata di pecorino al sugo. Scolare la pasta con lo scolapasta ed
aggiungerla al sugo, far mantecare ed aggiungere il pecorino restante. Gli
spaghetti all'amatriciana sono pronti.

Giorgio