[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Derliz (Gelatina di pollo)



Sì, lo so che bisognerebbe postare solo cose provate... ma il fatto è
che l'anno scorso in Cina ho visto un sacco di zampe di gallina cucinate
in tutte le salse... E poi della gelatina fatta col manzo non mi fido,
dopo mucca pazza... E infine mia sorella ha adocchiato il mio libro e,
se la conosco, difficilmente lo rivedo, per cui tanto vale postare anche
questa... Se mai riuscirò a trovare delle zampe di pollo, giurò che la
proverò:
20 zampe di pollo, 500 gr tra frattaglie e ali, sempre di pennuto, 1
cuore di sedano, 2 rossi d'uovo, 2 uova sode, 2 cucchiai d'aceto di vino
bianco, 1 spicchio d'aglio schiacciato, sale e pepe, qualche foglia
d'insalata per guarnire.
Buttate in pentola le zampe ben lavate, frattaglie ed ali. Unite il
sedano e coprite d'acqua. Una foglia d'alloro e una di salvia non
guastano. Fate bollire sin quasi al disfacimento. Filtrate il liquido,
unite aceto e rossi d'uovo, togliete la carne dalle ossa e tagliatela a
striscioline, poi ributtatela nel brodo chiarificato. Affettate le uova
sode e disponetele sul fondo del recipiente destinato alla gelatina, che
lascerete colare subito dopo. Quando è pronta rovesciatela su un piatto,
contornata dalle foglie d'insalata.
ciao
        Stefi