[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re:salsa di noccioline thailandese (era:burro di arachidi:ma cosa me ne faccio?)



Stefi ha scritto:
 
>A me interessano molto, se si possono fare con le arachidi tostate e
>macinate... (grazie :)


ci sono diverse versioni della salsa di noccioline che possono servire
da accompagnamento agli involtini primavera oppure a della carne,
maiale o pollo grigliati. Quella thailandese viene servita spesso al
maiale o pollo satay (che posto separatamente) e richiede nella
versione completa la pasta di curry rosso. Questa si trova in
barattolini nei negozi di prodotti orientali. Se volete ho anche la
ricetta ma probabilmente non ne vale la pena a meno che non ci si
voglia lanciare nella cucina thailandese.

ricordo che: 
1 cup= 250 ml
1 tbs= 20 ml

Salsa di noccioline thailandese (versione piu' complicata)

1 e 3/4 cup di latte di cocco non zuccherato (meglio il tipo meno
denso)
3 tbs  di zucchero di canna
2 tbs  di pasta di curry rosso (se utilizzata con gamberi o pollo
utilizzare una pasta di curry meno piccante, massaman in thailandese)
1 cup di noccioline non salate tostate e tritate (oppure di burro di
arachidi, meglio se il tipo granuloso)
1/4 cup di salsa di pesce nam pla (sostituibile forse con delle
acciughe)
1-2 tbs succo di lime

aggiungere tutti gli ingredienti in un pentolino e far sobbollire
lentamente, mescolando, per circa 15 min. Se si addensa troppo diluire
con un pochino d'acqua. Mettere in una ciotolina e guarnire con del
coriandolo fresco ed eventualmente delle noccioline tostate tritate
Volendo un sapore piu' deciso si puo' far soffriggere uno scalogno e
due spicchi d'aglio tritati in un po' di olio di arachidi prima di
aggiungere tutti gli altri ingredienti.


Salsa di noccioline thailandese (versione semplice)

1 cipolla
2 spicchi d'aglio 
1 cucchiaio di olio di arachidi
1 peperoncino piccante tritato (a seconda del gusto)
1 cup di burro di arachidi
3 cucchiai di succo di lime
60 ml di salsa di soia
80 ml di latte di cocco non zuccherato

rosolare l'aglio, la cipolla e il peperoncino tritati finemente
nell'olio senza far scurire. Aggiungere il burro di arachidi e dopo
poco il resto degli ingredienti. Cuocere a fuoco basso finche' si
vedra' affiorare l'olio (circa 15 min)

La versione vietnamita ve la risparmio perche' comprende anche il
fegato di maiale e non penso che a tutti piaccia


marilus