[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: Melone... Qualcosa di originale?



In it.hobby.cucina, Gabriele Boccone wrote:

> Cosa si puo' fare di bello con un melone giallo? (escluso il lancio sulla
> moglie :-) )

Riposto una cosa che avevo suggerito taaaanto tempo fa (non avevo ancora
iniziato Memories, cosi` lo aggiungo). Da google, 1999/07/21:

Situamoci: 35 gradi, un paesino limitrofo di Madrid, ore 10 della
sera, inizia a venire buio (meraviglie dell'ora europea unificata,
eh)... 4 persone: 

    1 melone "piel de sapo" (e' un melone verde, oblungo, quando e'
      maturo ha la carne verde chiarissimo all'esterno, bianca al
      centro, arancione dove ci sono i semi)
    ca 200 grammi di prosciutto crudo tagliato ALTO, a julienne
    3 cucchiai di aceto di jerez
    1 cucchiaio di miele.

    Va preparato una paio d'ore prima della cena.

    Frullare il melone. (senza semi e buccia, ^___-). Aggiungere sale e
    un po' di pepe nero, a piacere. In una padella soffriggere il prosciutto
    "a secco", quando inizia a sciogliere un po' di grasso, aggiungere
    l'aceto, una uguale quantita' d'acqua, il miele. Lasciare cuocere
    pochi minuti, poi separare le listarelle di prosciutto e aggiungere
    il brodino restante al frullato di melone. Tutto in frigo.
    Per servire: mettere le listarelle di prosciutto in ogni piatto,
    aggiungere il brodo di melone, e via.

    Mi ci sarebbe piaciuto un vino generoso, bianco e secco,
    forse un Fino (o Manzanilla) ghiacciato.

-- 
Romano Giannetti                Univ. Pontificia Comillas (Madrid, Spagna)