[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: pasta con i cocozielli



Il Fri, 13 Jun 2003 10:45:39 GMT, FriarielloŽ scrisse:

>alias le zucchine
>che sono di una bonta'
>ecco io vorrei renderla meno dannosa
>non chiedetmi perche'
>perche' ahime'
>ho problemucci e devo riguardarmi

Dicono che il pesce e' leggero e consigliato in tutte le diete, prova
con questa, e' per una sola persona e risolve molti problemi:

In un tegame fai soffriggere in abbondante olio dell' aglio poi
aggiungi circa 200 gr di gamberi freschi, fagli prendere colore e poi
sfuma con un po' di vino bianco, aggiungi 150 gr di zucchine tagliate
a cubettoni (cosi' non fanno male, sono le zucchine tagliate a
rondelle che fanno male, ad esempio alla scapece), aggiungi qualche
foglia di basilico e copri,  fai andare per qualche minuto poi
aggiusta di sale e pepe. Togli dal fuoco, fai intiepidire, sguscia i
gamberi e rimettili nel tegame. Nel frattempo hai portato dei tubetti
(circa 100 gr) lisci medi a meta' cottura, cola, aggiungi la pasta nel
tegame con i gamberi e zucchine e fai terminare la cottura della
pasta. 
Se il liquido del fondo di zucchine e gamberi ti sembra insufficiente
aggiungi un po' d'acqua di cottura della pasta.
A fine cottura aggiungi del basilico fresco metti in tavola,
accompagna il tutto con del greco di tufo (una bottiglia da 750 ml) e
guarda tuo marito come si mangia il tutto.
Hai fatto una pasta e zucchine che e' una bonta' e che certamente non
ti causa nessun problema.


ciccioformaggio