[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

(RIC) Kreatopitta



Duenque io ci provo... visto che quel che so della cucina greca arriva
solo da libri e giornali. Forno a parte, va bene per l'estate visto
che si mangia a temperatura ambiente.
1 confezione di pasta Fillo Phillo Phyllo yufka (quest'ultima e' un
po' piu' spessa ? non  lo so a dire il vero) metto tutti i nomi cosi'
non ci sono problemi per eventuali ricerche con google...
300 gr cipolle
500 gr carne di agnello macinata (visto che non e' che si trovi poi
benissimo dell'agnello da farne spezzatino, io l'ho sostituito con
castrato, un po' fusion, ma quello si trova facilmente qui da noi)
500 gr carne di manzo macinata
cannella
1/2 limone
150 gr feta
100 gr kefalotiri (ignoro che sapore abbia, la ricetta dice che si
puo' sostituire con parmigiano)
burro
pangrattato
prezzemolo

Rosolare le cipolle affettate con l'olio, aggiungere poi la carne e
cuocere a fuoco abbastanza sostenuto finche' non si asciuga. Salare,
pepare abbondantemente, 1 cucchiano di cannella tritata, e il succo di
1\2 limone. Tritare una 30 di grammi di prezzemolo, aggiungere le
uova, il formaggio grattugiato e la feta sbriciolata e 2 cucchiai di
pangrattato. Unire a questo composto la carne. Teglia imburrata o con
carta forno, si stendono due o tre sfoglie di fillo, lasciandola
sbordare fuori, si spennellano con burro fuso (io mischio un po' di
burro e latte) si mette parte del ripieno, si possono mettere altre
sfoglie debitamente spennellate, poi il resto del ripieno e si copre.
Si spennella ancora e con il contello si praticano delicatamente dei
tagli a rombo (decorativo ma non necessario) Si inforna sui 200° per
45' circa. Si mangia, come detto a temperatura ambiente.
Direi che e' anche l'ideale per un pic-nic.

E'venuta davvero ottima... con queste dosi ci mangiano almeno 6
persone.,... mi sa che ne surgelero' un bel po'. La fillo dovrebbe
risentire poco, credo, del passaggio freezer.
Laura 

Url per le ricerche in archivio:
www.tinyurl.com/1e5e