[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Ricette di verdure a richiesta



Le dosi (quando esplicitate) si intendono per 4 persone.

- Insalata ghiotta di spinaci -

400gr di spinaci gia` mondati
due arance
pinoli q.b.
grana

per il dressing:
un cucchiaino di miele
un cucchiaino scarso di sale
un cucchiaio d'olio EVO
un cucchiaio (o due, a seconda del gusto) di aceto balsamico

Pulite e tagliate a pezzetti l'arancia e unitela agli spinaci crudi
spezzettati, spolverate con pinoli e scaglie di grano.
Condite con il dressing preparato emulsionando gli ingredienti.

- Peperoni gratinati per stomaci deboli -

2 peperoni grandi
pan grattato
olio EVO
sale
pepe
parmigiano

Pulire (senza pelare) i peperoni e tagliare a listelle larghe circa
3cm, metterle in una terrina e coprire d'acqua fredda in cui andranno
laciati per almeno un'ora (questo elimina la difficolta` di digestione
dei peperoni).
Portare il forno a 200 gradi, nel frattempo sistemare le listelle in una
teglia, coprirle con il pan grattato, il formaggio grattuggiato o a
scaglie, aggiustare di sale e pepe e condire con un filo d'olio.
Infilare in forno: sono cotti quando hanno fatto la crosta.


- Sushi di spinaci -
(di questi non so le dosi, li faccio quando mi avanzano gli spinaci
lessi)
Spinaci (lessi o cotti al vapore)
Gomasio (semi di sesamo tostati e salati - lo vendono gia` fatto)
Salsa di soia
Aceto di riso

Strizzare gli spinaci finche` non producono piu` acqua, formare dei
cilindri di 3cm di diametro (possibilmente aiutandosi con la stuoietta
che serve per fare il sushi. Un suggerimento: infilatela in una bustina
per alimenti della stessa grandezza, se non volete passare il resto
della giornata a togliere filamenti di spinaci dalla stuoia) e tagliare
a tocchetti alti 4cm, poi passateli in un piatto in cui avrete messo il
gomasio finche` non saranno ricoperti.
Si consumano inzuppandoli in una salsina fatta per meta` di salsa di
soia e per l'altra meta` di aceto di riso.


- Verdure alla presa per i fondelli -
(ideali per le diete)

Fagiolini (o cavolfiore o broccoli) lessi o al vapore
Un cucchiaino di olio evo
Un cucchiaino di salsa di soia
Uno spicchio d'aglio
Zenzero (o peperoncino secco)

Soffriggere l'aglio e lo zenzero tritati fini nell'olio (o nell'acqua,
per la versione "presa per i fondelli completa"), aggiungere le
verdure e saltare a fiamma vivace, aggiustare con la salsa di soia e
servire.

- Pasta alle verdure ex-lesse (2 varianti) -

Variante alla menta:

Zucchine (e/o piselli) lesse o al vapore
350gr di pasta di grano duro (farfalle, per esempio)
Un cucchiaino di olio evo
Uno spicchio d'aglio
Un mazzetto di menta fresca
Due cucchiai d'aceto
Un cucchiaino di zucchero

Lessate la pasta, nel frattempo soffriggete l'aglio nell'olio (schiacciato
e in camicia), quando prende colore toglietelo e fate saltare a fiamma
viva le verdure, a cui aggiungerete la pasta per farla insaporire e la
salsa di menta (ottenuta frullando le foglioline di menta fresca lavata
con un paio di cucchiai d'aceto e il cucchiaino di zucchero).

Variante allo zafferano:
sostituire alla zucchina gli asparagi e alla salsa di menta quella di
zafferano, ottenuta sciogliendo a caldo una bustina di zafferano e un 
cucchiaio di maizena (per addensare) in mezzo bicchiere di acqua.
-- 
####### KoAn ######
Anything you say will be 
misquoted & used against you.
### ICQ 4103169 ###