[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: Magret d'oca



"Romano Giannetti" <romano@dea.icai.upco.es> ha scritto nel messaggio
news:eg2ju-p1g.ln1@pern.dea.icai.upco.es...
> Ok,
>
>     domani volevo provare a fare il magret. A me piace quando il grasso
diventa
> bello croccante e il resto rimane giustamente al sangue. Qualcuno di voi
l'ha
> fatto/può darmi consigli sui tempi di cottura?
>
>     Io pensavo di metterlo sulla padella rovente dalla parte del grasso, e
> vigilare il colore: quando inizia a cuocere il magro, girarlo e
continuare, a
> occhio, fino ad avere il cuore tiepido. Pensavo di cuocerlo intero, e
farlo a
> fette poi. Ma vado a caso, non l'ho mai fatto. ¿Consigli?
>


 Visto che siamo in estate, io lo smonterei. Lo trasformerei in un kebab con
petto di faraona, petto d'anatra e capocollo di maiale, intercalando gli
strati con farcia di carne agli asparagi e farcia di carne con concentrato
di pomodoro ed harissa.
Cuocere tutta la cupola  in forno a 160 , mettendo il termpmetro a sonda per
spegnere quando il cuore arriva a 65°. Il giros deve essere coperto di
sottili fette di lardo. Si serve anche freddo con erbe aromatiche.


 Raffaele