[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

GNAM farfalle ubriache



Sappino, signore e signori, che il 12 ottobre in Spagna e` festa
nazionale (il Dia de la Hispanidad, lunga storia, nata quando dopo un
certo, ehem, periodo era logico cambiare una festa situata il primo
ottobre...) ed io sono, ahime', qui a lavorare. Un momento di relax
fra un abstract e un'altro, per raccontarvi la riunione di ieri... fra
amici, loro si` che facevano festa, e quindi ne approffitto per
invitarli a cena: una cosa rapida giusto per parlare un po`. 

Farfalle ubriache, per 5 persone.

L'ingrediente base e` il "caviale dei poveri", uova di lompo; quelle
rosse, per ora. Poi una bottiglietta mignon di vodka. 

Tagliate fine fine una bella cipollozza bianca, salatela, e mettetela a
sciogliersi in una padella con un bel pezzo di burro (ok, ok, sento
gia` le proteste... ma adoro il profumo della cipolla col burro);
quando sara` morbida aggiungere le uova di lompo, prezzemolo tritato
fino, e piano piano, mescolando e facendo sfrigolare, la vodka.
Lasciate ritirare il tutto, aggiungere un 200 cc di panna, far
prendere il bollore e poi staccare. La pasta (farfalle) fatela saltare
rapidamente nella salsa e servite con prezzemolo fresco. 

In questo piatto, profumato e saporito, l'occhio ha la sua parte: il
prezzemolo verde, la panna rosa e i puntini rossi del lompo sono
bellissimi a vedersi. 

Una volta mi era riuscita con il lompo "nero", ovvero: le uova erano
diventate blu e la panna azzurrina. Solo che (non so perche`, forse la
qualita` del lompo) a volte viene grigio, e non e` bello a vedersi. 

Buon appettito! 
                      Romano

-- 
Romano Giannetti             -  Univ. Pontificia Comillas (Madrid, Spain)
Electronic Engineer - phone +34 915 422 800 ext 2416  fax +34 915 596 569

Change - with . and delete .no.spam from my email address!