[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

gnam : sarde in saor



io le preparo cos
dose    x     10/12  porzioni
kg.    1,5     sarde
gr.      800    cipolla   tagliata sottile
gr.      300   aceto
gr.      200    vino bianco
pepe   nero  in grani  una decina,  foglie di alloro  3
volendo si pu mettere uvetta e  pinoli
pulire ed eviscerare le   sarde,  infarinarle e  friggerle in abbondante
olio, dare un bel colore, togliere e salare.
In una  pentola, mettere abbondante  olio e far appassire  a fuoco dolce la
cipolla, non deve friggere,  mettere un coperchio, versare  un  po di vino o
acqua,  il pepe, l'alloro, se volete l'uvetta e pinoli  fate cuocere  x
20/25  minuti  quando diventer trasparente aggiungere il vino e  l'aceto,
fate cuocere  alcuni minuti per amalgamare i sapori, se asciuga  troppo
aggiungere   o 1 mestolino di  olio della frittura,  togliere dal fuoco.
In  una pirofila  fare uno strato leggero di cipolle poi adagiare le sarde
ben allineate, ( testa, coda) rimettere la cipolla  ancora sarde e  pe
finire cipolla  e  versare tutto il sugo, (dovrebbe essere a  filo con le
sarde) far  raffreddare  e  mettere  in frigo,  si  dovrebbe  aspettare
almeno un giorno prima di  mangiarle,
In  frigo  durano anche una settimana.
C'  chi non  le  infarina  prima di friggere,  ma normalmente si f
 ciao giuly